fbpx

CHE COS’È UN PODCAST?

Psicologia del COLORE e MARKETING
18 Novembre 2019
produttività
COME ESSERE PIÙ PRODUTTIVI: tutte le APP utili ad un SOCIAL MEDIA MANAGER
2 Giugno 2020
Show all
podcast
Il fenomeno “PODCAST“, prima diffuso solo in America, è oggi in netta crescita anche in Italia. Ma cosa sono esattamente, come funzionano e perché può essere utile ascoltarli? Scopriamolo insieme!
Il podcast è una sorta di diario, di blog, in formato audio (o video) pubblicato a intervalli più o meno regolari e fruibile on-demand (cioè al di fuori degli orari di messa in onda). Inizialmente, indicava solo i file in formato audio, ma, con l’uso dei feed RSS (Really Simple Syndication), indica ormai anche la condivisione di file in formato video.
Il termine “Podcast” è stato coniato da Ben Hammersley, un giornalista della BBC, nel febbraio del 2004. Letteralmente significa “Personal Option Digital Cast” ed è dato dall’unione di “iPod” (il primo, famosissimo, lettore Mp3 creato da Apple) e “Broadcast” (verbo inglese che indica la trasmissione di contenuti multimediali in formato audio/video). Nel 2005, nel dizionario New Oxford, la parola Podcasting venne nominata “parola dell’anno”. Il nome si è affermato per il dispositivo IPod, anche se ormai il suo utilizzo non è più limitato ad esso: i podcast si possono ascoltare sia sul computer sia da smartphone, direttamente online o scaricandoli come file audio.
A differenza della radio, il Podcast può essere ascoltato in ogni momento, indipendentemente dall’orario di trasmissione. Le stesse radio utilizzano il podcasting per rendere disponibili anche on-demand i programmi tradizionali, ma sono soprattutto i privati ad utilizzarlo per condividere contenuti specifici relativi ad hobby, interessi o tematiche di vario tipo. Ormai in rete si trovano podcast di ogni tipo: chiunque può trovare un podcast adatto alle proprie esigenze ed in linea con i propri interessi!
Come fenomeno il podcast si è affermato molto prima e molto di più negli Stati Uniti (grazie ad Apple) che in altri paesi come l’Italia. Pian piano hanno iniziato a servirsene artisti famosi per parlare di sé e della loro vita privata, ma il vero successo del podcast è arrivato quando il mondo della politica, della comunicazione e del giornalismo ha iniziato a servirsene per informare e formare. Esistono oggi programmi dedicati a vari settori: salute, tecnologia, cucina, viaggi, psicologia e molto altro ed è in questa funzione di formazione/informazione on-demand che emergono tutte le potenzialità del podcast. Oggi infatti il fenomeno è sempre più in crescita, anche in Italia!